Satispay

Ultimo aggiornamento:

Nata nel 2013 da un’iniziativa di un’azienda italiana, Satispay è una delle più complete applicazioni che puoi scegliere per effettuare pagamenti on line e off line, sia privatamente sia per le attività di business. Vediamo nel dettaglio quali sono le sue caratteristiche e quali sono i servizi che offre.

selfy

Cos’è e come funziona Satispay

Satispay è un’applicazione (app) che permette di effettuare pagamenti sia presso i negozi fisici sia on line, pagare bollettini, bollo di auto e moto e ricariche telefoniche senza andare dal tabaccaio, fare raccolte fondi e organizzare piani di risparmio appoggiandosi su un conto corrente o su carte conto prepagate che rendano possibile gli addebiti diretti e il tutto semplicemente accedendo alla sezione “Servizi” della app.

Per far funzionare Satispay, basterà impostare un budget di riferimento, associato al proprio account, per indicare la cifra da avere disponibile sul proprio portafoglio virtuale.

Ad esempio, in fase di apertura del tuo account, se selezioni 100 euro, questa somma sarà automaticamente trasferita all’account Satispay da una carta con IBAN o da un conto corrente e il budget sarà automaticamente ripristinato dalle 23.59 della domenica seguente; se quindi durante la settimana spendi per esempio 20 euro,Satispay preleverà i 20 euro spesi dall’IBAN o dalla carta associata, ma di contro, se non spendi nulla, Satispay non preleva nulla.

Se invece hai speso tutti i 100 euro, dovrai attendere la domenica seguente per avere i soldi sull’app prelevati dal conto, ma potrai dopo il reintegro fissare un budget più alto per avere denaro disponibile.

L’app Satispay è compatibile con gli smartphone, iPhone, iPAd e Apple Watch e coi device che usano Android come sistema operativo.

Come scaricare Satispay e come registrarsi

Scaricare Satispay è semplice: devi andare nello store on line di Apple iOS o di Google Play e seguire la procedura di download.

Poi dovrai inserire i tuoi dati personali (carta d’identità, codice fiscale e codice IBAN). Durante la registrazione si creato un account al quale è associato il tuo numero di telefono.

Per procedere con l’autenticazione dovrai inserire il numero di telefono ed eseguire il login. Puoi effettuare l’accesso anche tramite il riconoscimento dell’impronta digitale.

Se ti registri in risposta ad un invito potrai ricevere un buono di 5 euro da poter spendere subito, e sarà accreditata la stessa cifra anche a chi ti ha inviato. Puoi invitare al massimo di 10 persone e guadagnare complessivo di 50 euro.

Satispay Business e Costi di Satispay

Satispay è totalmente gratuito per eseguire operazioni come lo scambio di denaro con gli amici, buste regalo e donazioni.

Inoltre non prevede costi né per i privati né per gli esercenti. Gli unici costi per i privati sono legati al tipo di pagamento effettuato: ad esempio per il pagamento di bollettini c’è una commissione di 1 euro per ogni operazione.

Per le opzioni di business, il servizio è disponibile sia per i negozi on line sia per quelli fisici e non ci sono costi di recesso. Inoltre, se le transazioni sono inferiori ai 10 euro non ci sono costi di commissione; per gli incassi superiori, invece, si paga 20 centesimi ad operazione.

Come pagare con Satispay

Se vuoi acquistare con l’app devi recarti in un qualsiasi punto vendita aderente a Satispay. Per pagare ti basterà cliccare sul nome del negozio e comporre la cifra dell’importo.

Con Satispay potrai anche fare acquisti da siti web di commercio elettronico: ti basterà inserire nel carrello della spesa i prodotti che vuoi acquistare, selezionare l’opzione Satispay per il pagamento, inserire il tuo numero e poi cliccare su “Invia pagamento”. Dopo aver ricevuto una notifica sullo smartphone, devi digitare il PIN e confermare la transazione.

Satispay Cashback, uno dei vantaggi di Satispay


Satispay ti offre diversi servizi come il cashback, un ritorno di cassa della spesa fatta presso un negozio che ha aderito al servizio. L’accredito avviene in tempo reale dopo avere effettuato il pagamento e diventa subito disponibile per effettuare un nuovo acquisto.

Il tempo di disponibilità dell’offerta varia da negozio a negozio sia per la percentuale di rimborso sia per la durata. Varia anche per area geografica o zona all’interno della stessa città e si differenzia anche in base all’utilizzo che ne fa l’ utente.
Inoltre, potrai spendere in un secondo momento la somma rimborsata oppure potrai scegliere di impostare un accredito periodico sul salvadanaio principale.

Guide correlate che potrebbero interessarti: