Carta revolving unicredit : ne esiste un solo tipo?

Carte di credito revolving Unicredit Flexia

Le carte di credito revolving sono un ottima alternativa per chi, vuoi per un motivo, vuoi per un altro, non può o non vuole ricorrere alla classica carta di credito. Anche gli istituti finanziari, consci di queste nuove opportunità, si stanno adeguando: infatti oltre ad Agos e Findomestic, anche una realtà consolidata come Unicredit offre ai suoi clienti la possibilità di richiedere carte di credito revolving della Gamma Unicredit Flexia.

Quali sono le carte revolving UniCredit Flexia?

Fra le varie alternative proposte da UniCredit con rimborso revolving, troviamo:

  • Carta di Credito UniCreditCard Flexia Classic, la più scelta fra le revolving Unicredit, dove si può pagare contactless nei negozi di tutto il mondo e online in tutta sicurezza. Con un canone annuo di 43 euro ed un costo di emissione di 10 euro, tale carta permette l’opzione della Linea Premium, un fido carta aggiuntivo da attivare sulla tua UniCreditCard Flexia, per essere sempre pronto ad affrontare spese extra in tutta tranquillità. Con la linea premium si ha un importo aggiuntivo compreso tra i mille ed i 15 mila euro sempre a disposizione,in aggiunta al plafond della tua carta. Le spese effettuate con Linea Premium si potranno rimborsare con un piano di rateizzazione flessibile.
  • Carta di Credito UniCreditCard Flexia Gold, la carta di credito a rimborso opzionale dedicata ai correntisti UniCredit. Flexia Gold è pensata per chi ha necessità di un maggiore plafond (15 mila euro) e una elevata disponibilità di spesa mensile, oltre ad offrire una serie di servizi dedicati ed esclusivi. Il costo annuale della Flexia Gold è di 78 euro, con un costo di emissione di 10 euro.
  • Carta di Credito UniCreditCard Flexia Gold Miles and More, dedicate ai correntisti Unicredit che viaggiano moltissimo per lavoro. Con un canone annuo di 100 euro ed un costo di emissione di 10 euro, la UniCreditCard Flexia Gold Miles and More ha un plafond fino a 30 mila euro ed è associata al programma di fidelizzazione del Gruppo Lufthansa Miles & More.
  • Carta di Credito UniCreditCard Flexia Giovani, dedicata ai correntisti con meno di 30 anni. Dal costo di 27 euro all’anno e con un costo di emissione di 10 euro, la UniCreditCard Flexia Giovani ha un plafond di 5000 euro ed è uno dei prodotti Unicredit a più basso costo di gestione.
  • Carta di Credito UniCreditCard Flexia Classic WWF, è dedicata ai correntisti che hanno a cuore la salute del nostro pianeta. Dal plafond di 5 mila euro, dal costo annuale di 43 euro ed un costo di emissione di 10 euro, gli acquisti effettuati con questa carta supportano attività di impegno ed iniziative a difesa dell’ambiente: grazie al contributo del 3 per mille sul totale delle spese effettuate dal titolare erogato direttamente dalla banca. Con UniCreditCard Flexia Classic WWF puoi partecipare inoltre in modo attivo al progetto di Salvaguardia del Mar Mediterraneo e dei suoi animali simbolo. Per avere maggiori informazioni o effettuare l’iscrizione al progetto ci si può collegare attraverso il sito www.wwf.it/unicredit.
  • Carta di Credito UniCreditCard Flexia Classic Etica , è dedicata ai correntisti sensibili alle iniziative sociali. Dal plafond di 5 mila euro, dal costo annuale di 43 euro ed un costo di emissione di 10 euro, gli acquisti effettuati con questa carta supportano attività di solidarietà ed iniziative sociali. Con questa carta infatti Unicredit eroga una quota pari al 2 per mille del totale delle spese effettuate con la Carta stessa (ad eccezione di quelle per i prelievi di contante ) per sostenere iniziative, progetti sociali e aiuti per le fasce più deboli del popolo italiano. Per maggiori informazioni o effettuare l’iscrizione al progetto, ci si può collegare attraverso il sito https://www.unicredit.it/it/chi-siamo/noi-e-il-sociale/progetto-carta-etica.html

Rimborso carte revolving UniCredit

Le carte revolving UniCredit permettono di pagare il rimborso di tutti gli acquisti entro l’ultimo giorno lavorativo del mese, in rate mensili minime di 50 euro al mese, con un TAN del 13,90%. la rata si compone dalla quota capitale e dalla quota interessi e per ogni rata rimborsata, si ripristina il plafond della carta nei limiti di disponibilità della stessa per acquisti successivi. La rata minima di 50 euro è applicabile solo se il debito residuo è inferiore ai 1000 euro.

Se sono presenti altri piani rateali al momento della variazione della modalità di rimborso, si addebiterà sul conto di regolamento della carta l’intero importo residuo delle rateizzazioni e la prima rata in modalità di rimborso revolving.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.