Le migliori Carte di credito Black

Pubblicato il 24 Maggio, 2024

La carta di credito Black è la soluzione ideale per chi guadagna molto e fa quotidianamente acquisti importanti. Si tratta, infatti, di uno strumento finanziario versatile che offre sicurezza, comodità e diversi vantaggi, in quanto ha un tetto massimo di spesa assai più alto rispetto alle carte di credito tradizionali. Grazie alla vasta gamma di opzioni disponibili sul mercato, gli utenti possono scegliere la carta “nera” che meglio si adatta al proprio stile di vita e alle proprie esigenze.

pexels pavel danilyuk 7191163

Che cos’è la Carta Black?

Si tratta di una carta di credito prestigiosa che ti offre una serie di servizi esclusivi per permetterti di realizzare i tuoi obiettivi ogni volta che lo desideri. Infatti, a differenza delle carte di credito standard, questo strumento finanziario ha dei limiti di spesa e di prelievo più elevati che ti consentono di affrontare anche spese importanti.

Il plafond della carta Black può variare, ma in genere è superiore ai 35.000 euro al mese e può arrivare addirittura a 300.000 euro mensili. Inoltre, questa comodissima carta di credito, realizzata completamente in metallo e unica nel suo genere, è accettata ovunque poiché associata ai circuiti Visa, MasterCard o American Express; per questo motivo, hai la possibilità di fare acquisti nei negozi fisici e online di tutto il mondo, oltre a prelevare contanti presso gli ATM presenti nel territorio italiano e all’estero.

Come funziona la carta Black?

Dotata di contactless, la carta Black ti consente di pagare importi uguali o inferiori a 50 euro senza dover digitare il PIN di sicurezza. Su questa carta è presente una linea di credito che puoi spendere durante il mese e poi rimborsare il mese successivo. La data relativa al rimborso varia a seconda del giorno di chiusura dell’estratto conto che cambia in base alla carta che possiedi. La carta Black è una carta di credito quasi sempre senza interessi se decidi di sceglierla con l’opzione a saldo, dato che non è una carta revolving.

Carte Black: quali sono le migliori?

Se hai bisogno di una carta di credito con elevato plafond di spesa e servizi esclusivi dedicati hai la possibilità di scegliere fra una vasta gamma di opzioni valide. Di seguito elenchiamo alcune delle più richieste nel 2024:

  • Carta Nera American Express, nota anche come Centurion Card, è la soluzione ideale se viaggi frequentemente per lavoro o per piacere. Realizzata in titanio, puoi ottenerla solo su invito di American Express, invito che puoi ricevere se soddisfi i seguenti requisiti: devi possedere una carta American Express per almeno un anno, devi spendere minimo 100.000 – 450.000 dollari all’anno, guadagnare almeno 1 milione di dollari all’anno e avere un patrimonio di almeno 16 milioni di dollari.
  • Carta Black Nexi, una carta di credito nera a saldo che puoi richiedere presso le banche partner. Questo strumento finanziario offre servizi di alto livello, come ad esempio un portale riservato ai Clienti Premium mediante il quale puoi scegliere tra proposte di esperienze uniche, pass per accedere gratuitamente ad oltre 1300 Vip Lounge Aeroportuali, del circuito Priority Pass. In più, grazie al servizio di Concierge puoi prenotare un pranzo o una cena nel tuo ristorante preferito, biglietti per eventi e spettacoli o, ancora, puoi organizzare il viaggio dei tuoi sogni.
  • Carta BNL World Elite, una carta di credito nera emessa dalla Banca Nazionale del Lavoro con dei limiti altissimi, ovvero 300.000 euro al mese. Questa carta prevede una quota annuale di soli 125 euro il primo anno e 250 euro dal secondo in poi; se, però, spendi almeno 25.000 euro ogni 12 mesi, il costo è di 125 euro. In più, sono incluse quattro carte aggiuntive.
  • Bper Card Black è un’altra carta di credito nera molto comoda e vantaggiosa se sei un cliente molto esigente. Ti offre, infatti, un servizio concierge dedicato 24h al giorno, l’accesso a tantissime lounge aeroportuali e ad eventi in luoghi esclusivi, oltre ad una copertura assicurativa completa sia per te che per i tuoi cari. Il costo annuale della Bper Card Black è di 300 euro; inoltre, grazie all’app dedicata, hai l’opportunità di verificare il saldo relativo alla tua carta e tutti i movimenti effettuati tramite gli SMS.

Come posso richiedere la carta Black?

Per ottenere la carta Black devi percepire un reddito sopra la media e risiedere in Italia. Puoi richiedere questa carta di credito sia online che recandoti allo sportello fisico della banca emittente. Se preferisci farlo online, dovrai collegarti al sito web dedicato e compilare gli appositi moduli, allegando il tuo documento d’identità, l’ultima bolletta come prova di residenza e, solo se ti sarà richiesta, la tua ultima busta paga. I tempi di approvazione della richiesta variano tra i 14 e i 30 giorni. In alcuni casi, però, puoi ottenere la carta Black solo mediante invito. Per ricevere tale invito, dovrai soddisfare tutti i requisiti di spesa e di reddito.

Costi carte Black

I costi delle carte Black variano in base alla banca: ad esempio, le carte Black VISA e Mastercard possono prevedere un canone che oscilla dai 200 ai 500 euro annuali; poi, ci sono quelle meno economiche, come la carta American Express Nera. Stimata come la più costosa, il suo costo si aggira attorno ai 3.000 – 3.500 euro l’anno.

Quali sono i vantaggi della carta Black?

Oltre al plafond molto alto, la carta Black, essendo realizzata in metallo, è più resistente ed ha uno stile elegante che la rende unica. Dispone di un servizio assistenza attivo h24 e ti consente di accedere al tuo credito senza tassi aggiuntivi, scegliendo il rimborso a saldo.

Inoltre, se ami viaggiare, questa carta di credito è la soluzione giusta per te, perché ti permette di accedere ad un pacchetto di coperture assicurative e servizi di assistenza riservati ai viaggi. In più, hai la possibilità di prenotare particolari eventi, come ad esempio concerti, accessi a lounge aeroportuali e concierge.

Guide correlate che potrebbero interessarti: